Официален блог на WebEKM EKM очаквайте сайта онлайн скоро.

Download Free Templates http://bigtheme.net/ free full Wordpress, Joomla, Mgento - premium themes.

L'età ed il bdsm

Scritto da Alessia schiava di Djablo.

Con l'avvento di internet e dei social, l'età anagrafica per i praticanti o apparentemente tali, si è molto abbassata. Con l'abbassamento dell'età si sono evidenziati subito i classici atti di bullismo tipici degli adolescenti, che al riparo di un pc, credono di poter prevalere su tutto e tutti. Ora tralasciamo i mancati controlli effettuati dai singoli genitori che a loro volta abbastanza distanti da internet, spesso non hanno potuto fronteggiare questa piaga. Ma analizziamo l'importanza dell'età nel bdsm. Ai nostri occhi appare piuttosto strano quando qualcuno di 18 e 20 anni si rivolge a noi dicendosi un Master, egli non può essere assolutamente credibile in quanto è abbastanza scontato manchi di esperienza necessaria a qualsiasi livello. Vero è che l'autodefinirsi in un determinato ruolo e contesto è facile che avvenga a qualsiasi livello di età. Frutto questo di fantasie che spesso derivano da vere e proprie intossicazioni multimediali. Dall'altro lato della barricata troviamo un altro aspetto derivato dall'età anagrafica. Dal lato slave si assiste spesso alla rincorsa all'eccesso ed all'estremo man mano che gli anni passino. Come se l'incedere della vecchiaia sia una miccia che scateni determinati istinti e comportamenti repressi per paura. Questo avviene per paura di perdere l'ultimo treno o perché si ritiene che ormai si possa correre qualche rischio in più ? Domande alle quali ognuno di voi può trovare la risposta più idonea. A noi piacerebbe pensare ad un bdsm senza confini di età, ma ci rendiamo conto che l'età sia un conto da pagare sempre e comunque.

Onlain bookmaker bet365.com - the best bokie