Официален блог на WebEKM EKM очаквайте сайта онлайн скоро.

Download Free Templates http://bigtheme.net/ free full Wordpress, Joomla, Mgento - premium themes.

Mistress - Dream Squall

1) Chi è Dream Squall, da cosa nasce questo interesse per le discipline bdsm e per il femdom ?DS749

Dream Squall è una donna con una personalità molto intraprendente, schietta, decisa e perchè no, un po' carogna. Definire quando è nata la mia passione per le discipline bdsm non credo sia possibile, sono sempre stata piuttosto "decisa" nel pormi di fronte alle persone. Ricordo però un aneddoto simpatico della mia infanzia, che forse ha dato l'imput a ciò che sono ora. Avevo un compagno di scuola di un paio d'anni più grande che amava allungare troppo le mani. Ricordo che un bel giorno mi arrabbiai di brutto e lui in risposta alla mia ira verbale, tentò di rifilarmi un calcio alle spalle. Io me ne accorsi in tempo giusto per afferrargli il tallone, sollevargli la gamba e farlo cadere a terra di schiena. Gli posai un piede in faccia e lo misi a tacere, avevo 11 anni e provai un gusto sadico nel vederlo impotente sotto di me mentre gli altri compagni lo deridevano. Dream squall non ama il femdom a prescindere, ama la dominazione in tutte le sue forme più pure e fra queste c'è il femdom se conserva le caratteristiche del Bdsm.

2) Questo aspetto così misterioso, che la contradistingue ha qualche radice specifica ?

Il mistero è presto svelato: celare una parte di me stessa per riservarla a chi ritengo meritevole delle mie attenzioni e riesce a conquistare la mia fiducia. Credo però che questo alone che mi circonda sia uno stimolo  e anche fonte di curiosità per chi decide di avvicinarsi a me.

DS7383) Cos'è la perversione per Dream Squall e quale tra le possibili la preferita ?

Non mi sono mai accomunata alle masse , ho sempre cercato di essere " sopra le righe" di conseguenza non avrei potuto accontentarmi nemmeno di una sessualità "canonica". La perversione per me è un viaggio attraverso confini diversi sempre nuovi, sempre coinvolgenti e penso di raggiungere il massimo della soddisfazione quando mi trovo davanti ad uno o una slave che nonostante la sofferenza che certe pratiche provocano implorano di continuare.

4) Nel panorama italiano si presenta d'impatto come una Mistress piuttosto dura, non temi che questo possa allontanare gli slave da te ?

Personalmente la cosa non mi interessa. Chi si avvicina a me mi accetta per quel che sono. Sicuramente non sono una Mistress per tutti e nemmeno desidero esserlo. Non sono una persona che si accontenta quindi quegli slave che hanno il coraggio di provare a raggiungermi probabilmente hanno questa caratteristica, gli altri li lascio volentieri alla gran quantità di mistrucole che poco fanno e poco hanno.

5) Dai suoi video appare un frequente uso di sguardi e di sussurri , quanto è rilevante lo sguardo di una Mistress , che importanza può assumere la sua voce ?

Da 1 a 100 direi 1000. Parlare, osservare , sussurrare , penetrare con gli occhi tiene lo o la slave costantemente in contatto con me. Il mio è un mondo di coinvolgimento emotivo, io lo chiamo inferno, la voce non permette al sottomesso di uscirne e lo sguardo lo aiuta ad entrarci. In questo modo inchiodo la sua mente alla mia presenza e stimolo i suoi sensi a raggiungere sensazioni più eclatanti.

6) Che importanza ha la frusta nelle sue mani e quale tipi di frusta predilige ?DS705

Togliermi la frusta ha lo stesso effetto che l'acqua sul fuoco, si spegne la mia perversione. Non amo particolarmente frustini o flogger, li uso per testare la resistenza di uno slave, ma la mia massima soddisfazione si esprime con le fruste lunghe e più lunghe sono più si esprime la mia fame di dominazione.

7) Quanto è importante la fantasia per Dream Squall, che suggestioni possono essere imposte ad uno slave dall'uso di essa ?

Direi che la fantasia è il motore del bdsm. Io accompagno i miei slave in un viaggio dentro i loro sogni rendendoli veri, ma sempre "conditi" di quacosa di inaspettato ed insolito, tanto che spesso mi sento dire  "sarà difficile trovare di meglio".

8) In quale fascia si colloca Dream Squall , ssc o rack ?

Quello che non manca mai nelle mie sessioni è la consensualità, ma tutti dovremmo essere consapevoli del fatto che un minimo di rischio esiste in tutte le pratiche , anche quelle che sembrano più banali. Partendo da questo presupposto e dal fato che una persona  volontariamente sceglie di accettare i rischi correlati ad ad ogni singola pratica una volta che viene da me, direi che serenamente mi colloco nella fascia del Rack.

DS7849) Quale impressione ha dell'attuale panorama italiano del femdom o del bdsm in generale ?

Domanda pericolosa, e risposta sicuramente scomoda. La mia impressione è di un degrado di proporzioni colossali. Non esistono più valori, non esiste più il rispetto, non esiste più la consapevolezza di quello che si sta facendo. Il bdsm è diventato un giochino divertente che tutti possono fare ma che in realtà veramente pochi conoscono. E' un po' come una partita a poker giocata sapendo che bisogna mettere insieme 4 carte di stesso valore ma di cui non si conoscono le regole di base. Il bdsm e, allo stesso modo il femdom, è sporcato da chi ne utilizza il nome per fare sesso facile ed il brutto è che spesso lo fanno con una arroganza disarmante.

10) Cos'è uno schiavo per Dream Squall ?

Uno schiavo vero o uno presunto o che si crede tale? Uno schiavo vero è' oro fuso da plasmare e custodire con cura. Un presunto tale è un cliente.

 

VISITA IL SITO DI DREAM SQUALL

 

 screen32  screen33  screen39

 

Onlain bookmaker bet365.com - the best bokie