Официален блог на WebEKM EKM очаквайте сайта онлайн скоро.

Download Free Templates http://bigtheme.net/ free full Wordpress, Joomla, Mgento - premium themes.

Ponyplay

Postato in Glossario BDSM

PonyplayE' una gioco disciplinario di ruolo con risvolti fetish ed un pizzico di bondage. Le sue origini risalgono all'epoca Vittoriana dove si narra di alcune ballerine che presentavano il loro spettacolo indossando gonnelline molto corte, cinghie, corsetti e delle lunghe piume sulla testa e si esprimevano con gestualità e posture tipiche delle discipline equestri condite da infinita grazia e dolcezza. Altre origini di varia natura sono state accostate a questo roleplay, alcune anche con spiacevoli risvolti ma preferiamo concentrarci nell'aspetto ludico/erotico che appassiona migliaia di persone in tutto il mondo. Il Ponyplay si caratterizza per 3 diverse modalità di gioco: il cart, il riding (two or four legged) ed lo shoulder riding. Nella modalità cart il Dominante si fa trasportare seduto su di un calesse (cart) solitamente agganciato ai fianchi del ponyboy/girl che viene guidato attraverso le briglie indossante dal sottomesso mediante un morso. Nel riding le posizioni adottate dal ponyboy/ponygirl sono due, la prima, più diffusa, su quattro zampe dove il pony mantiene la schiena parallela al terreno e più diritta possibile ( a meno che il Dominante non preferisca una schiena arcuata verso il basso per una questione di stabilità). Il dominante siede sulla schiena del sub e si fa trasportare , tenendo sollevati i piedi da terra per poter incitare l'andatura del ponyboy/girl attraverso l'uso dei talloni stabilendone la velocità di passo, trotto o galoppo ed utilizzando lo spostamento del peso del corpo unito all'azione delle redini per stabilire le direzioni da tenere. Al riding inoltre accostiamo la posizione denominata Two legged dove il ponyboy porta a spasso il suo/a Padrone camminando sulle due "zampe" posteriori (ganbe) in posizione eretta sorreggendo il Dominante con le altre due "zampe"(braccia). Shoulder riding il dominante siede sulle spalle del ponyboy/girl che mantiene una posizione eretta sulle due "zampe" posteriori e guida il pony attraverso le briglie agganciante al morso, che in questo caso sono decisamente più corte data la vicinanza del Dom al muso del suo pony.A parere di chi scrive il ponyplay è un roleplay molto accattivante e scenografico ma allo stesso tempo va praticato prendendo le dovute precauzioni per non rischiare di compromettere la propria salute. Sono infatti a rischio schiena, muscoli ed articolazioni, e per questo motivo il consiglio, per chi volesse avvicinarsi a questa splendida ed affascinante disciplina, è quello di entrare in contatto con persone esperte in grado di guidarci al meglio e senza alcun rischio.Piccolo accenno sul dress-code:come brevemente accennato precedentemente, nel ponyplay possono essere utilizzati strumenti ed indumenti atti a render più realistica e possibile questa disciplina. In particolare ai ponyboy/girl si possono far indossare dei copricapo chiamati harness che servono da base per agganciare a loro volta, criniere, morsi, briglie o paraocchi. E ancora delle calzature a forma di zoccolo equino chiamate Hooves che riproducono il suono del cavallo, e di una sella che può essere utilizzata (adattandola) a tutte e tre le discipline del ponyplay. Nei pony più esperti è previsto l'utilizzo di un plug anale che simula la coda da mantenere in posizione nei vari esercizi di dressage.

Onlain bookmaker bet365.com - the best bokie